BAMBINI DI STRADA – CENACULO DE GUADALUPE MESSICO


Con i proventi del Memorial Fabrizio Panin abbiamo provveduto ad effettuare un bonifico in Messico al Cenaculo de Guadalupe nel contesto del “progetto  di vita bambini di strada”.

La somma contribuirà al recupero di una struttura per le attività scolastiche dei bambini ospiti

VEDI DOCUMENTO BONIFICO

 

Da Gigi in Malawi – Namwera- Alleluya Care Centre


16 Novembre 201

Siamo nel 2019…JASIYA è arrivato da Rita il 05 novembre, è nato in gennaio 2018, pesa 5 kg. mamma pazza ma non si trova, il bambino l’ha lasciato per strada, è stato raccolto da persone che l’hanno portato dagli assistenti sociali

Dopo le cure di Salima e Rita il piccolo arrivato sta’ benino, settimana scorsa ha fatto trasfusione di sangue, ora e’ sotto antibiotici e cura antivirale per HIV.

Dopo 10 giorni intervengo io con le mie cure, lo porto sulla street di Namwera a mostrare i suoi muscoli sintomo di vittoria

Gigi

 

UN POZZO IN BURKINA FASO


Come promesso all’inizio di quest’anno ci siamo finalmente mossi per perforare, in Burkina Faso, un pozzo che potrà servire un villaggio.

Acqua pulita che disseta, che evita contaminazioni alimentari, che evita propagazione di infezioni che evita tante cose e che rende più vivibile una situazione a volte poco sostenibile.

Un bicchiere di acqua pura potrebbe sembrare ovvio ma in Africa, lontano dai Resort e dai villaggi turistici, diventa scarsa, introvabile e di pessima qualità.

Nella totalità dei casi l’acqua è prelevata direttamente dai fiumi o da affioramenti a cielo aperto….spesso lontana dalle proprie “abitazioni” per l’effetto di siccità e, difficile da credere, quasi mai da un rubinetto….veramente non c’è neanche il rubinetto….

Trivellare un pozzo vuol dire prelevare in profondità l’acqua che. nella totalità dei casi, non è contaminata….

Suor Alma Comi, delle Suore Missionarie Nostra Signora degli Apostoli,  ci ha segnalato l’urgenza e la priorità riguardante il villaggio di GANDEONGO  in Burkina:

Il villaggio conta 32 famiglie, 516 persone, 1216 buoi, 23 asini e 1268 bestiame piccolo.Questi dettagli, danno un’idea abbastanza precisa di quante persone e animali possono servirsi del pozzo (in Africa gli animali rivestono un’importanza più che vitale per la sopravvivenza)

Stiamo attendendo anche la posizione geografica precisa, e qualche foto del villaggio che provvederemo immediatamente a pubblicare.
 

NATALE 2019: Acquistare i prodotti alimentari per finanziare i nostri progetti in Malawi e non solo….


Continua a leggere »

 

NUOVO ARRIVO


22 OTTOBRE

Ciao a tutti,

il centro inizia a rifiorire oggi un altro  bambino:

We received another

baby from MOZAMBIQUE. Name : Adija Otimo , village : Chijota T. A .Mitende , sex : female , religion : Islam. D.O. B : 09- 10- 19 , weight at birth 2. 9 kg. D.O.A : 19-10-19 .W.O.A. : 3 kg

 

LA MINISTRA DEL MALAWI IN VISITA DA RITA


Il compito della Ministra riguarda la cura e la tutela dei bambini, della disabilità infantile e del benessere sociale.

Quanto lasciato scritto dalla  Ministra non lascia dubbi……..

20/10/2019

Mary Thom Navicha – MP ministro, DP genere, bambini, disabilità e benessere sociale

“Sono venuta per valutare la produttività dell’Alleluya Care Centre e anche per apprezzare i traguardi ed i miglioramenti raggiunti.

Sono davvero impressionata, il centro sta facendo buoni progressi sia in termini di servizi e per quanto riguarda la cura e la protezione dei bambini

Mi auguro che Dio benedica Mama Rita e il suo team.”

Dio benedica il Malawi


 

GEMELLI: FEMMINUCCIA E MASCHIETTO


17 Ottobre 2019

oggi festa della mamma ed ecco e’ arrivato un regalo di una coppia di gemelli il maschio pesa 2 kg e la femminuccia 1kg e 900gr la mamma e’ morta questa notte per emorragia da parto, speriamo che i bimbi crescano bene e sani.

Rita

 

CLASSIFICA FINALE 10° MEMORIA PANIN


UN GRANDE RINGRAZIAMENTO ALLA PROTEZIONE CIVILE DI LUINO

 

 

10° MEMORIAL FABRIZIO PANIN


 

Continua a leggere »

 

INIZIO ASILO


23 Settembre 2019

Buon giorno e buona domenica vi spero tutti bene, abbiamo iniziato la scuola materna con 150 bambini, ora diamo il tempo ancora un settimana poi chiudiamo le iscrizioni, vediamo un po’ dove arriviamo, anche le maestre mi sembrano un po’ più’  cariche di responsabilità’ speriamo…

Sono aumentati gli stipendi dello staff il 10% mi sembra un po’ pochino? non so…e’ che aumenta tutto, questa gente come fa ad andare avanti….

In orfanotrofio  abbiamo un piccolino che non sta’ bene, martedì lo portiamo dalla pediatra a Blantayre, perché’ ne Masuku ne Mangochi non sanno fare una diagnosi e come si deve curare.

Su tutto il corpo sono usciti come cavoli neri sulla pelle e fanno molto male appena li tocchi, speriamo di trovarle un rimedio, in più’ e’ positivo di HIV…..

Grazie Rita