Archive for the ‘ALLELUYA E RITA’ Category

Da Gigi in Malawi – Namwera- Alleluya Care Centre


16 Novembre 201

Siamo nel 2019…JASIYA è arrivato da Rita il 05 novembre, è nato in gennaio 2018, pesa 5 kg. mamma pazza ma non si trova, il bambino l’ha lasciato per strada, è stato raccolto da persone che l’hanno portato dagli assistenti sociali

Dopo le cure di Salima e Rita il piccolo arrivato sta’ benino, settimana scorsa ha fatto trasfusione di sangue, ora e’ sotto antibiotici e cura antivirale per HIV.

Dopo 10 giorni intervengo io con le mie cure, lo porto sulla street di Namwera a mostrare i suoi muscoli sintomo di vittoria

Gigi

 

NUOVO ARRIVO


22 OTTOBRE

Ciao a tutti,

il centro inizia a rifiorire oggi un altro  bambino:

We received another

baby from MOZAMBIQUE. Name : Adija Otimo , village : Chijota T. A .Mitende , sex : female , religion : Islam. D.O. B : 09- 10- 19 , weight at birth 2. 9 kg. D.O.A : 19-10-19 .W.O.A. : 3 kg

 

LA MINISTRA DEL MALAWI IN VISITA DA RITA


Il compito della Ministra riguarda la cura e la tutela dei bambini, della disabilità infantile e del benessere sociale.

Quanto lasciato scritto dalla  Ministra non lascia dubbi……..

20/10/2019

Mary Thom Navicha – MP ministro, DP genere, bambini, disabilità e benessere sociale

“Sono venuta per valutare la produttività dell’Alleluya Care Centre e anche per apprezzare i traguardi ed i miglioramenti raggiunti.

Sono davvero impressionata, il centro sta facendo buoni progressi sia in termini di servizi e per quanto riguarda la cura e la protezione dei bambini

Mi auguro che Dio benedica Mama Rita e il suo team.”

Dio benedica il Malawi


 

INIZIO ASILO


23 Settembre 2019

Buon giorno e buona domenica vi spero tutti bene, abbiamo iniziato la scuola materna con 150 bambini, ora diamo il tempo ancora un settimana poi chiudiamo le iscrizioni, vediamo un po’ dove arriviamo, anche le maestre mi sembrano un po’ più’  cariche di responsabilità’ speriamo…

Sono aumentati gli stipendi dello staff il 10% mi sembra un po’ pochino? non so…e’ che aumenta tutto, questa gente come fa ad andare avanti….

In orfanotrofio  abbiamo un piccolino che non sta’ bene, martedì lo portiamo dalla pediatra a Blantayre, perché’ ne Masuku ne Mangochi non sanno fare una diagnosi e come si deve curare.

Su tutto il corpo sono usciti come cavoli neri sulla pelle e fanno molto male appena li tocchi, speriamo di trovarle un rimedio, in più’ e’ positivo di HIV…..

Grazie Rita

 

DUE MASCHIETTI E TRE …..FEMMINUCCE


10 Settembre 2019

Ciao a tutti,

ecco un’ altro piccolo di solo 24 ore arrivato ieri sera, si chiama Hamadu e pesa kg 3 bello vero?

Due in un weekend

Purtroppo John e’ positivo di HIV  ci hanno portato le medicine l’ ospedale dove e’ nato, i parenti non ci hanno detto niente …somari…

Poi un’ altro parto…tre belle femminucce di caprette….

Rita

 

NINI… CE LA METTE TUTTA


26 Agosto2019

La nostra Nini che ce la mette tutta ,il gesso lo togliamo il sei di settembre, speriamo che possa correre con i suoi coetanei….       Rita

9 Settembre 2019

Nini oggi che sta’ provando la protesi a tutte due le gambe all’ ospedale di Blantayre, speriamo….Saluta tutti, dopo quattro gg. oggi forse abbiamo la luce…che vergogna…..        Rita

 

DA RITA


4 APRILE 2019

Carissimi amici, grazie per il vostro ricordo e sensibilità verso i bimbi di CASA ALLELUYA e verso questa martoriata  Africa che pero’ non finisce mai di sorprendere, non per caso dove vivo io con i vostri piccoli e’ detto anche ‘’ lacrima d’ Africa ‘’ .

Stare nella fatica con gioia,  con un piccolo denutrito piagato e gonfio per i vermi in pancia, stare con la piccola Hamida positiva di HIV  ma il suo corpicino rifiuta la medicina  antivirale per cui soffre, con Massimiliano celebroleso dalla nascita, con la sua  volonta’ cerca di stare in piedi e con piccoli passi ambulanti camminare.

Paese delle lacrime del mistero, che si scoprirà giorno per giorno entrando nel mistero di ogni persona.

Avanti dunque con coraggio e…speranza,cio’ che non e’ possibile oggi,potrebbbe esserlo domani.

La meraviglia della vita e’ per tutti imparare ad accogliere nella pratica quotidiana, e non e’ affatto semplice…soprattutto davanti a certi spettacoli.

E’ qui che voglio vivere, qui dove ogni giorno imparo che ogni crepa e fessura è un lascia passare di luce sempre…dove piccoli fiori aspettano.

Questo è Malawi, con i suoi bisogni più urgenti dei miei, l’altro che con il suo esistere, chiama…interpella…l’altro che urla fame e sete di giustizia e di bellezza.

Non devo farmi annegare nella mia fragilità, nel malumore e dalla pigrizia perchè di la’ dalla strada c’è ‘’ l’ALTRO ‘’.

Carissimi che mi state leggendo, riusciremo insieme portare gioia, giustizia e speranza a questa gente del Malawi, specialmente i  più indifesi e meno fortunati di noi.

Vi abbraccio tutti con amicizia e affetto.

RITA   MILESI

 

DAI VILLAGGI : 15 marzo 1019


RITA

Ieri abbiamo fatto il giro di sette bimbi del villaggio zona Iba Katuli

Ciao

 

ALLUVIONE DEVASTANTE IN MALAWI


DA RITA

8 marzo 2019:  i disastri non sono ancora finiti, continua a piovere e….senza luce….poveri noi quest’anno sarà dura e per ora non si può raggiungere i villaggi

9 marzo 2019:  Milioni di capanne e case cadute per ora hanno trovato 30 morti ma poi…la fame per la perdita del grano per quelli che sono rimasti, vedremo oggi come va, per ora abbiamo una tregua sulla pioggia pero e tutto nuvolo, ciao saluta tutti

 

2019? COSA FAREMO….


 

PAPPA BUONA 2019

 

 

UN POZZO IN BURCHINA FASO

 

 

IL PROGETTO CHE NON C’É MA CHE ARRIVA SENZA PREAVVISO: CARESTIA, PANDEMIA O SEMPLICEMENTE UN’ESIGENZA IMPELLENTE CHE VORREMO AFFRONTARE…..